Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» presentazione
Sab Set 13, 2014 5:58 pm Da scorpion56

» saluti di presentazione
Mar Giu 11, 2013 10:47 am Da pinuss

» Magix Video Deluxe MX Premium 18 [ITA][WU]
Ven Ago 10, 2012 1:00 pm Da roberto845

» Saluti da Roberto
Ven Ago 10, 2012 12:45 pm Da roberto845

» Eccomi qua
Mer Lug 18, 2012 7:01 pm Da kai.mano

» Ciao a tutti!!!
Gio Mag 31, 2012 8:57 pm Da warp

» AUTOCOM ATTREZZATURA DIAGNOSTICA
Gio Gen 12, 2012 8:16 pm Da ghost_89

» [ITA] Project Professional 2010 SP1 Volume License a 32/64 bit
Dom Nov 27, 2011 1:01 pm Da balubeto

» Un saluto a tutti
Dom Nov 27, 2011 12:55 pm Da balubeto

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum

Tim Cup: Fiorentina ai quarti, Battuto il Chievo in rimonta 3-2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tim Cup: Fiorentina ai quarti, Battuto il Chievo in rimonta 3-2

Messaggio  Admin il Sab Gen 16, 2010 8:47 pm



La Fiorentina vince, non senza fatica, una gara emozionante riuscendo a rimontare per due volte lo svantaggio contro un Chievo cinico. Il break decisivo i viola lo mettono a segno alla mezz'ora della ripresa quando, nel giro di tre minuti, reclamano un rigore, colpiscono una traversa e vanno a segno con il giovane Babacar e Mutu, autore di una doppietta. Illusorie per i clivensi le reti di Granoche e Bentivoglio nel primo tempo.

La Fiorentina si è qualificata ai quarti di Tim Cup, con merito senza dubbio, ma anche con tanta tantissima fatica. Tanto viola, dunque, nel bene e nel male. Nel bene perchè Prandelli ha avuto ancor di più la certezza di aver ritrovato un grande Mutu e un ottimo Marchionni, al rientro da un lungo infortunio. Ma anche nel male perchè se la qualificazione è stata così faticosa la colpa è stata anche di una difesa troppo ballerina, con Kroldrup e Avramov decisamente non in giornata.

Il vantaggio dei clivensi è arrivato proprio per una frittata combinata da questa strana coppia, capace di regalare a Granoche una inaspettata gioia personale. La partita da quel momento è stata un monologo viola e il meritato pareggio è arrivato con Mutu. Peccato però che la difesa avesse deciso di far passare un pomeriggio tutt'altro che tranquillo al proprio allenatore.

Nella ripresa la Fiorentina ha decisamente accelerato inserendo anche Marchionni e Montolivo per cercare la qualificazione. Missione compiuta nel giro di tre minuti da sogno in cui è successo di tutto, schianto del Chievo compreso. Rigore negato, incrocio dei pali di Marchionni e gol di Babacar e Mutu. Prandelli può sorridere in attesa di scoprire chi sarà il prossimo avversario di coppa tra Palermo e Lazio e, perchè no, di strigliare un po' il proprio reparto difensivo.

Massimiliano Cristina

IL TABELLINO

FIORENTINA - CHIEVO 3-2

FIORENTINA (4-2-3-1): Avramov 5; Comotto 6, Natali 6, Kroldrup 5, Pasqual 5.5; Gobbi 6, Donadel 6.5; Santana 5.5(10'st Montolivo 6.5), Mutu 7.5, De Silvestri 5.5 (10'st Marchionni 7); Babacar 6.5 (36'st Carraro sv). A disposizione: Seculin, Felipe, Agyei, Jorgensen. All. Prandelli.
CHIEVO (4-3-1-2): Squizzi 5.5; Frey 6, Morero 6, Mandelli 5.5, Mantovani 6; Hanine 5.5 (13'st Pinzi 5.5), Iori 7, Ariatti 6.5; Bentivoglio 6.5 (38'st Sardo); Granoche 6 (26'st Abbruscato sv), De Paula 6. A disposizione: Sorrentino, Yepes, Marcolini, Bogdani. All. Di Carlo.
ARBITRO: sig. Trefoloni di Siena
MARCATORI: 6' Granoche (C), 35' Mutu (F), 37' Bentivoglio (C), 30'st Babacar (F), 32'st Mutu (F)
AMMONITI: Donadel, Montolivo (F), Pinzi (C)
ESPULSO: nessuno

LA PARTITA

Triplice fischio finale
42' La reazione dei veronesi tarda ad arrivare e dalle parti di Avramov i pericoli latitano
32' GOL DELLA FIORENTINA: MUTU; proseguendo l'azione della traversa di Marchionni, la Fiorentina trova il vantaggio con un bel destro di Mutu, non tenuto da Squizzi.
31' Grandissima conclusione di Marchionni che colpisce l'incrocio dei pali.
30' GOL DELLA FIORENTINA: BABACAR; punizione dal limite di Pasqual e deviazione vincente di Babacar per il gol del pareggio.
30' Rigore negato alla Fiorentina per fallo di mano di Mandelli in area. Trefoloni non vede.
25' Punizione dal limite di Mutu: Squizzi respinge non senza difficoltà
23' Mutu prova a fare tutto da solo. Dribbla due uomini ma tra lui e il gol è questione di centimetri. Gli uomini di Prandelli hanno alzato il ritmo e il Chievo è schiacciato nella propria trequarti.
22' Si scaldano gli animi e sale il nervosismo. Buona occasione per Marchionni, il suo sinistro però è schiacciato e debole.
11' Punizione di Mutu diretta all'incrocio dei pali, ma Squizzi ci arriva e devia in angolo.
10' Prandelli vuole la qualificazione: entrano Marchionni (al rientro dopo un lungo infortunio) e Montolivo al posto di De Silvestri e Santana.
7' Fiorentina in campo con un altro piglio alla ricerca del pareggio. Ci provano prima Gobbi poi Donadel ma la porta di Squizzi resiste.
Inizio secondo tempo. Nessuna sostituzione per le due squadre.

Trefoloni manda tutti negli spogliatoi. Fine primo tempo.
44' Il secondo gol subito sembra aver colpito la Fiorentina che negli ultimi minuti del primo tempo non ha abbozzato a una reazione.
37' GOL DEL CHIEVO: BENTIVOGLIO; i veronesi tornano subito in vantaggio. Ottimo cross sul secondo palo di Ariatti che trova liberissimo sul secondo palo Bentivoglio, completamente dimenticato da Pasqual. Per il centrocampista facile il 2-1.
35' GOL DELLA FIORENTINA: MUTU; grande azione della Fiorentina per il meritato pareggio. Il rumeno apre sulla sinistra per Pasqual che di prima chiude il triangolo crossando un preciso pallone per la testa di Mutu, che non sbaglia.
28' Sugli sviluppi di un calcio d'angolo il pallone arriva a Mutu che al volo calcia verso la porta: traversa.
25' E' un Chievo quasi rinunciatario e totalmente chiuso in difesa del vantaggio. Dopo il gol in campo c'è solo la Fiorentina.
20' Punizione dalla destra di Santana. De Silvestri spizzica il pallone per l'inserimento di Kroldrup sul secondo palo. Il suo colpo di testa dà solo l'illusione del gol ai tifosi fiorentini.
16' Pericolo per la retroguardia clivense per le avanzate di Babacar e Mutu. La difesa si salva.
10' Reazione viola: la prima grande occasione capita sui piedi del giovanissimo Babacar che conclude alto sopra la traversa dopo un buon movimento in area.
6' GOL DEL CHIEVO: GRANOCHE; Lancio lungo della retroguardia del Chievo. Kroldrup e Avramov si fanno trovare impreparati e combinano la frittata. De Paula tocca di testa per Granoche che insacca con irrisoria facilità.
4' Inizia meglio il Chievo, alla ricerca di quel gol che manca da 3 partite. Corner di Bentivoglio, esce sicuro Avramov.
Calcio d'inizio per la Fiorentina che attacca da sinistra a destra.
Curva Fiesole deserta e polemica nei confronti della Lega Calcio che ha deciso di disputare la partita alle ore 16. Uno striscione dei tifosi recita: "Iniziate pure... la Fiesole è a lavorare..."

Admin
Admin

Messaggi : 373
Punti : 1132
Reputazione : 4
Data d'iscrizione : 08.01.10
Età : 37

Vedere il profilo dell'utente http://best-italy-warez.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum