Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» presentazione
Sab Set 13, 2014 5:58 pm Da scorpion56

» saluti di presentazione
Mar Giu 11, 2013 10:47 am Da pinuss

» Magix Video Deluxe MX Premium 18 [ITA][WU]
Ven Ago 10, 2012 1:00 pm Da roberto845

» Saluti da Roberto
Ven Ago 10, 2012 12:45 pm Da roberto845

» Eccomi qua
Mer Lug 18, 2012 7:01 pm Da kai.mano

» Ciao a tutti!!!
Gio Mag 31, 2012 8:57 pm Da warp

» AUTOCOM ATTREZZATURA DIAGNOSTICA
Gio Gen 12, 2012 8:16 pm Da ghost_89

» [ITA] Project Professional 2010 SP1 Volume License a 32/64 bit
Dom Nov 27, 2011 1:01 pm Da balubeto

» Un saluto a tutti
Dom Nov 27, 2011 12:55 pm Da balubeto

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum

16 / GENNAIO / 2010 Mancini, primi guai. Vieira non sta bene e scoppia il caso Robinho Il francese ancora alle prese con un infortunio. Mancini avverte Robinho: «Deve lavorare duro»...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

16 / GENNAIO / 2010 Mancini, primi guai. Vieira non sta bene e scoppia il caso Robinho Il francese ancora alle prese con un infortunio. Mancini avverte Robinho: «Deve lavorare duro»...

Messaggio  Admin il Sab Gen 16, 2010 9:02 pm


Il francese ancora alle prese con un infortunio. Mancini avverte Robinho: «Deve lavorare duro»...

Rinviato ancora una volta l’esordio di Patrick Vieira in Premier League con la maglia del Manchester City. Il centrocampista francese, che ha già saltato il match contro il Blackburn di lunedì scorso, non sarà della partita nemmeno domani contro l’Everton. Vieira soffre ancora per i postumi di una botta al polpaccio rimediata nell’ultima in serie A con l’Inter. A questo punto, il suo debutto è rimandato al 24 gennaio nella gara di Coppa d’Inghilterra contro lo Scuunthorpe, squadra di seconda divisione. Il 33enne Vieira si è trasferito al City, dove ha ritrovato in panchina Roberto Mancini, con il fine di giocare di più e convincere di conseguenza il ct della Francia Raymond Domenech a convocarlo per i prossimi Mondiali. Finora, però, sembra che i problemi fisici che già lo hanno tormentato all’Inter non vogliano saperne di scomparire. Al City, intanto, rischia di scoppiare una grana con Robinho. Mancini, infatti, ha avvertito il volubile (e suscettibile) attaccante brasiliano che per conquistarsi il posto da titolare dovrà lavorare duro. Da quando è arrivato il Mancio, il nazionale verdeoro in campo si è visto pochino. «Non m’importa quanto un giocatore sia costato - ha detto il tecnico jesino dei Citizens -. Quello che si è pagato conta solo al momento dell’acquisto. Dopo, conta solo che il giocatore lavori duro e giochi bene. Prima del match contro il Middlesbrough, Robinho ha avuto un problema muscolare e non si è allenato per due o tre giorni. Ma è possibile che giochi (domani con l’Everton, ndr), anche se in avanti posso contare su cinque o sei attaccanti davvero buoni».

Admin
Admin

Messaggi : 373
Punti : 1132
Reputazione : 4
Data d'iscrizione : 08.01.10
Età : 37

Vedere il profilo dell'utente http://best-italy-warez.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum