Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» presentazione
Sab Set 13, 2014 5:58 pm Da scorpion56

» saluti di presentazione
Mar Giu 11, 2013 10:47 am Da pinuss

» Magix Video Deluxe MX Premium 18 [ITA][WU]
Ven Ago 10, 2012 1:00 pm Da roberto845

» Saluti da Roberto
Ven Ago 10, 2012 12:45 pm Da roberto845

» Eccomi qua
Mer Lug 18, 2012 7:01 pm Da kai.mano

» Ciao a tutti!!!
Gio Mag 31, 2012 8:57 pm Da warp

» AUTOCOM ATTREZZATURA DIAGNOSTICA
Gio Gen 12, 2012 8:16 pm Da ghost_89

» [ITA] Project Professional 2010 SP1 Volume License a 32/64 bit
Dom Nov 27, 2011 1:01 pm Da balubeto

» Un saluto a tutti
Dom Nov 27, 2011 12:55 pm Da balubeto

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum

PILLOLE DI CALCIOMERCATO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PILLOLE DI CALCIOMERCATO

Messaggio  Admin il Sab Gen 16, 2010 8:46 pm

GIOVEDI' 14 GENNAIO

SAMPDORIA: STORARI
Solo venerdì mattina si concludera' la trattativa tra la Sampdoria ed il Milan per il possibile passaggio in blucerchiato del portiere rossonero Marco Storari. La formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto, ma nonostante le parti siano molto vicine ad un accordo la societa' blucerchiata ha deciso di prendersi una notte di riflessione prima di decidere.

CROTONE: RUSSOTTO
Il ventunenne attaccante Andrea Russotto ha firmato per il Crotone. L'attaccante romano arriva al Crotone in prestito dal Bellinzona (Svizzera), con diritto di riscatto definitivo da parte della societa' rossoblu'. Cresciuto nelle giovanili della Lazio, Russotto ha indossato le maglie di Cisco Roma, Treviso e Napoli. L'attaccante ha inoltre collezionato diverse presenze con le nazionali under 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21 e la nazionale olimpica.

LECCE: FERRARIO
Il Lecce ha acquistato a titolo definitivo dal Ravenna il difensore Stefano Ferrario, classe 1985.

JUVENTUS: CRESPO
Il passaggio di Hernan Crespo alla Juventus al momento e' solo ''un'ipotesi'' e ''non ci sono stati contatti''. Lo ha detto il procuratore dell'attaccante argentino del Genoa, Fernando Hidalgo, intervenendo telefonicamente a Telelombardia, secondo quanto reso noto dall'emittente. ''Non ci sono ancora stati contatti - ha riferito l'agente -. Hernan ha un contratto con il Genoa fino a giugno, certo che la Juventus e' la Juventus''. ''Al momento si tratta di ipotesi, speriamo ci sia qualcosa di concreto'', ha concluso Hidalgo.

REAL MADRID: CANALES
"Sono rilassato ma allo stesso tempo molto sorpreso. E in questo momento preferirei restare al Santander". Parole di Sergio Canales, nuovo talento del calcio spagnolo seguito da diversi club europei, in particolare dal Real Madrid. "Il Santander - ha spiegato Canales, 19 anni il prossimo 16 febbraio - e' il club che mi ha fatto debuttare nella Liga e che mi ha permesso di giocare. Ma sono lusingato da tutte queste offerte".

MARSIGLIA: MANCINI A UN PASSO
Amantino Mancini è a un passo dal Marsiglia. Il club francese ha annunciato in una nota di aver trovato un accordo con l'Inter per il prestito fino al termine della stagione del 29enne esterno brasiliano. Per chiudere l'affare manca solo il sì del giocatore e lo stesso Marsiglia conferma che a Mancini "sarà dato ulteriore tempo per riflettere" sulla proposta del club.

MARSIGLIA: WILTORD
Senza squadra dalla scorsa estate, dopo la fine del suo contratto al Marsiglia, Sylvain Wiltord potrebbe ripartire dalla terza divisione francese. Il 35enne ex attaccante dell'Arsenal, autore dell'1-1 che beffo' allo scadere la Nazionale di Zoff nella finale di Euro2008, si sta allenando con il Creteil, formazione della periferia parigina che potrebbe presto offrirgli un contratto. "Sta facendo bene in campionato e punta alla promozione in Ligue 2, potrebbe essere una sfida interessante", conferma Wiltord, sulle cui tracce ci sarebbe anche il Cannes, altra squadra di terza divisione e che ha gia' ingaggiato Jan Koller.

RAVENNA: SERAFINI
L'Albinoleffe comunica di aver ceduto a titolo temporaneo il difensore Mattia Serafini, classe 1983, al Ravenna, formazione che milita in 1 Divisione.

BOLOGNA: BUSCE'
Il Bologna comunica di aver raggiunto l'accordo con la Reggina Calcio per il trasferimento a titolo definitivo del centrocampista Antonio Buscè al Bologna e per la cessione alla Reggina di Giacomo Tedesco.

GALATASARAY: NEILL
Il Galatasaray ha annunciato l'acquisto dall'Everton di Lucas Neill, 31enne difensore australiano che ritroverà nella formazione turca allenata da Rijkaard il connazionale Harry Kewell. Per Neill, ingaggiato dai Toffees lo scorso settembre a parametro zero dal West Ham, contratto di un anno e mezzo.

ARSENAL: ZARATE
Mauro Zarate ha nostalgia della Premier League. Nonostante le smentite del ds laziale Igli Tare, il 22enne attaccante argentino, in rotta con Ballardini, sarebbe interessato a un ritorno nel campionato inglese, dove ha già giocato per sei mesi nel 2008, in prestito al Birmingham City. "Mauro ricorda ancora con piacere la sua esperienza al Birmingham e ama la Premier League - conferma a skysports.com Barry McIntosh, che rappresenta Zarate nel mercato britannico - Sappiamo che l'interesse nei suoi confronti è grande, non posso dire chi ma ci sono grandi club a cui piacerebbe ingaggiare Mauro". Secondo la stampa inglese Arsenal, Chelsea e Manchester City sarebbero in prima fila per assicurarsi l'attaccante della Lazio.

SARAGOZZA: JAROSIK
Il centrocampista ceco Jiri Jarosik ha firmato un contratto con il Saragozza, attualmente 19 in Liga spagnola. Jarosik, 32 anni, ex Cska Mosca, Chelsea e Celtic Glasgow sarà presentato oggi alla stampa spagnola. E' il terzo rinforzo del Saragozza, che ha già ingaggiato Eliseu dalla Lazio e l'attaccante cileno Humberto Suazo dal Monterrey.

MARSIGLIA: MENEZ
In caso di fallimento della trattativa per rilevare in prestito Amantino Mancini dall'Inter, l'Olympique Marsiglia avrebbe individuato l'alternativa. Secondo il quotidiano francese L'Equipe, il Marsiglia ha riattivato la pista che dovrebbe portare a Jeremy Menez. Il giovane centrocampista francese della Roma potrebbe arrivare in prestito con opzione di acquisto.

LIVERPOOL: BENITEZ
Annata storta per Rafa Benitez. Il tecnico del Liverpool, dopo la sconfitta in FA Cup e la conseguente eliminazione, rischia di essere esonerato. Ora, come scrivono i tabloif inglesi, in tempo è scaduto.

JUVE: CRESPO E LANZAFAME
Prima le cose certe: Lanzafame torna a Torino entro domani. Ma per Tuttosport è un'altra la trattativa che i bianconeri stanno mettendo in piedi, quella per Crespo anche se la trattativa è ancora in fase embrionale. La Juve ha, nel caso, voglia di chiudere in fretta.

LAZIO: MAXI LOPEZ
Ha tutti i crismi della telenovela la vicenda Maxi Lopez. L'argentino è sempre molto vicino alla Lazio, ma prima il club di Lotito vuole cedere qualche altro giocatore. Nei prossimi giorni, comunque, l'attaccante del Gremio sarà a Roma col suo procuratore per definire l'accordo con i biancocelesti.

CANNES: NEDVED
Ha del clamoroso l'indiscrezione riportata dal quotidiano sportivo francese L'Equipe. In Francia, infatti, si dice che Pavel Nedved, dopo l'addio alla Juve e al calcio, potrebbe tornare in campo indossando la maglia del Cannes.

PARMA: JIMENEZ
Ci potrebbe essere un ritorno gradito in serie A. E' quello del cileno Jimenez. Secondo La Gazzetta dello Sport, l'ex Inter, ora al West Ham di Zola, ha un'offerta dal Parma. Ma il giocatore è richiesto da Catania e Chievo.

MERCOLEDI' 13 GENNAIO

LIVERPOOL: MAXI RODRIGUEZ
Il Liverpool ha acquistato l'argentino Maxi Rodriguez prelevandolo a costo zero dall'Atletico Madrid. Il 29enne esterno di centrocampo ha firmato un contratto di tre anni e mezzo con il club inglese. Sul giocatore aveva messo gli occhi anche la Juventus.

NAPOLI: DATOLO
Jesus Datolo non si trasferirà in Grecia. L'esterno argentino, poco utilizzato da Walter Mazzarri, preferisce giocarsi le sue carte al Napoli piuttosto che andare all'Olympiakos, il club ellenico che più l'ha voluto in questi ultimi giorni. Datolo spera infatti di essere convocato da Diego Armando Maradona per i Mondiali in Sudafrica, e un addio alla squadra partenopea certo non lo favorirebbe nella corsa agli ultimi posti disponibili nella Selecciòn. Il ko di Lavezzi, che dovrà fermarsi almeno un mese, potrebbe d'altra parte rilanciare il ruolo del giocatore, messo da parte dopo l'esonero di Roberto Donadoni.

REGGINA: FIORILLO
Vincenzo Fiorillo passa alla Reggina. Il portiere della Sampdoria, infatti, è stato ceduto a titolo temporaneo alla squadra calabrese.

SAMPDORIA: MARIO CASSANO
La Sampdoria ufficializza l'ingaggio di un nuovo portiere. Il club blucerchiato comunica di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di riscatto della totalita' del cartellino dal Piacenza di Mario Cassano (classe 1983).

PALMEIRAS: EDINHO
Edinho sta per tornare in Brasile. Arrivato a Lecce a inizio 2009, il centrocampista brasiliano è a un passo dal Palmeiras. "C'è l'accordo tra le parti - conferma Toninho Cecilio, direttore tecnico del club paulista - Manca solo lo scambio dei documenti firmati, che dovrebbe avvenire oggi, dopo prenoteremo il suo volo per venerdì. E' solo una questione burocratica ma è praticamente fatta: Edinho è con le valigie pronte". Il Palmeiras si farà carico dei 7 milioni di real (2,8 milioni di euro) che il Lecce deve all'Internacional di Porto Alegre per la metà del cartellino del centrocampista.

GENOA: PREZIOSI PROMETTE UN ALTRO ACQUISTO
Suazo e Dainelli. Il Genoa si è rinforzato in difesa e in attacco, la parola d'ordine è volare basso, ma il Grifone è un club ambizioso proprio come il suo presidente Enrico Preziosi. "Sul mercato sono molto soddisfatto, e con me il mister, degli arrivi di Suazo e Dainelli. Professionisti esemplari, ma anche uomini veri. Ma speriamo di concludere ancora per un altro acquisto. Qui al Genoa si sta bene, chi c'è vuole rimanere e in molti mi chiedono di venire. Vuol dire che la società sta lavorando in un certo modo e questo è un aspetto che mi gratifica particolarmente". Di una cosa è certo Preziosi, Milanetto non si muoverà dal Genoa. "Lui - conclude Preziosi - è una colonna della squadra, resta sicuramente".

TOTTENHAM: SANDRO
Sandro è a un passo dal Tottenham. Secondo "The Sun" gli Spurs stanno infatti per concludere l'accordo con l'Internacional de Porto Alegre per il talento dell'Under 20 brasiliana ("osservato" nelle scorse settimane anche dall'Inter) sulla base di 6,7 milioni di euro. "Abbiamo l'accordo con la società - ha detto l'agente di Sandro, Luiz Paulo Chignall - . Sandro è felice e pronto a raggiungere il Tottenham. Ha gradito l'offerta. Adesso devono essere i due club a definire i dettagli, so che stanno parlando".

FIORENTINA: LJAJIC
La Fiorentina ha ufficializzato "l'accordo con il Partizan Belgrado per l'acquisizione a titolo definitivo del calciatore esterno offensivo Adem Ljiajic, classe 1991. L'acquisizione verra' formalizzata dopo l'esito delle visite mediche".

LIVERPOOL: MAXI RODRIGUEZ
Sarebbe questione di ore per l'ufficialità del trasferimento di Maxi Rodriguez al Liverpool. Il giocatore dell'Atletico Madrid, seguito anche dalla Juventus, secondo la stampa inglese sarebbe già in città per svolgere le visite mediche di rito e firmare un contratto fino al 2011.

FIORENTINA: LJAJIC
E' imminente il passaggio alla Fiorentina di Adem Ljajic (19 anni), il centrocampista d'attacco del Partizan di Belgrado, conosciuto in Serbia come il Kaka' del Partizan. A sostenerlo e', con grande evidenza, il quotidiano Press, secondo cui l'ammontare dell'operazione sarebbe di 8 milioni di euro. La firma definitiva del trasferimento di Ljajic al club viola, scrive il giornale belgradese, dovrebbe avvenire venerdi' prossimo. Interesse per Adem Ljajic - che ha giocato 50 partite con la Nazionale giovanile serba fra i 16 e i 18 anni e due partite con la Under 21 - avevano mostrato in precedenza anche gli inglesi del Manchester United ed i russi del Rubin Kazan, stando a fonti giornalistiche della capitale serba. Adem Ljajic, che e' originario di Novi Pazar, capoluogo della regione serba del Sangiaccato, a maggioranza di popolazione musulmana, ha lo stesso cognome di Rasim Ljajic. ministro del Lavoro serbo, anch'egli originario della stessa regione, che fino alla fine del 2009 era stato anche a capo della Commissione nazionale serba per la cooperazione con il Tribunale penale dell'Aja (Tpi), impegnato nella ricerca dei criminali di guerra della ex Jugoslavia.

TORINO: D'AIELLO E D'AMBROSIO
Rocco D'Aiello è un giocatore del Torino. Prelevato dal Gela, che disputa la C2, il difensore è arrivato in granata in prestito con diritto di riscatto della compartecipazione. Insieme a lui anche Danilo D'Ambrosio, difensore, che arriva in compropietà dalla Juve Stabia.

GALATASARAY: VAN NISTELROOY
Il futuro dell'olandese sembra sempre più lontano da Madrid. Utilizzato col contagocce, l'attaccante potrebbe accettare la ricca offerta del Galatasaray che è pronto ad offrirgli 8 milioni di euro per due anni e mezzo di contratto. L'olandese, che è alla ricerca di una squadra per giocarsi le proprie chanche mondiali è richiesto anche da Liverpool e Stoke.

JUVENTUS: VAN BASTEN
"Non escludiamo niente al momento, ma non c'è stato ancora nessun contatto ufficiale, con nessuna squadra". Perry Overeem, agente di Marco van Basten, a calciomercato.it replica così alle ipotesi di vedere il tecnico olandese sulla panchina della Juventus. "Non so nulla in merito al presunto interesse per un incarico di questo tipo. In questo momento Marco è libero e guarderemo con attenzione le eventuali offerte di lavoro che ci perverranno", dice l'agente. "Ovviamente, dipende anche da quali campionati e da quali squadre arriveranno. Ad oggi non abbiamo ricevuto nessuna chiamata. Se gli piacerebbe la Juve e l'Italia in generale? Siamo pronti a prendere in considerazione ogni offerta seria con un progetto sportivo interessante".

BAYERN: RIBERY
Franck Ribery è intervenuto in prima persona per chiarire la sua situazione al Bayern Monaco, smentendo la stampa tedesca che nei giorni scorsi aveva indicato nel Real Madrid la prossima destinazione del francese dando l'affare per concluso. "Non mi sono accordato con il Real e ascolterò tutte le proposte che mi arriveranno - ha dichiarato a Sport Bild - ma sono un giocatore del Bayern".

PALERMO: ZENGA
L'ex tecnico dei rosanero Walter Zenga ha rescisso il contratto che lo legava alla squadra del presidente Zamparini che conferma la notizia: "Mi è dispiaciuto molto allontanare Zenga ma il calcio è fatto anche di cambiamenti. Ha già firmato la risoluzione del contratto". Il tecnico è così libero di tornare ad allenare.

ALBINOLEFFE: CIOFFI
Gabriele Cioffi, difensore classe 1975 svincolato, è stato ingaggiato dall'Albinoleffe di Mondonico. L'ex difensore di Novara, Mantova e Torino che ha giocato l'ultima stagione nell'Ascoli, ha sottoscritto un contratto che lo lega al club orobico fino al termine della stagione.

LIVERPOOL: CHAMAKH
Marouane Chamakh e' del Liverpool. Secondo il "Daily Mirror" i Reds avrebbero battuto la concorrenza di Arsenal, Juventus, Inter e West Ham offrendo un ricco precontratto che l'attaccante marocchino, in scadenza di contratto con il Bordeaux, dovrebbe firmare entro fine gennaio. Al Liverpool Chamakh, 26 anni, costerebbe circa 25 milioni di sterline (28 milioni di euro), ovvero l'ingaggio che il club di Anfield sarebbe pronto ad assicurare al centravanti per i prossimi cinque anni.

MILAN: FLAMINI
Possibile ritorno in Premier League, e a Londra in particolare, per Mathieu Flamini. Il centrocampista del Milan, ex Arsenal, piace infatti al Tottenham di Harry Redknapp. Lo scrive il "Daily Mirror", secondo il quale Flamini preferirebbe lasciare il club rossonero, dove e' poco impiegato da Leonardo, per giocarsi altrove le sue chances di convocazione per il Mondiale. E il Tottenham, che dovrebbe cedere a breve Bentley e Pavlyuchenko incassando denaro "fresco" da reinvestire per Flamini, potrebbe essere la soluzione ideale, anche perche' il centrocampista francese proprio in Inghilterra ha disputato le sue migliori stagioni.

GALATASARAY: VAN NISTELROOY
Futuro turco per Van Nisterlrooy? Vedremo, ma intanto As informa di un'offerta niente male per l'attaccante olandese. Il Galatasaray avrebbe infatti offerto al giocatore la bellezza di otto milioni. Niente male per uno che, attualmente, non trova spazio nei Merengues

BOLOGNA: MODESTO
Dopo aver chiuso gli acquisti di Buscè e Savio, il Bologna sta per dare l'assalto decisivo a Modesto. Il giocatore, attualmente al Genoa, sarebbe felice di trasferirsi nel club di Menarini, ma ha chiesto di essere ceduto a titolo definitivo. I rossoblu di Preziosi vorrebbero invece il prestito

ATALANTA: ZANETTI
C'è uno Zanetti nel mirino dell'Atalanta. Si tratta del torinista Paolo, già accostato alla Fiorentina nei giorni scorsi. Il giocatore piace a Bortolo Mutti che ha dato il suo benestare alla trattativa

LAZIO: LEDESMA E KOLAROV
Euro, pochi, maledetti e subito. Lotito è all'angolo, perché, con la possibilità concreta di perdere Ledesma a zero - possibile la rescissione come per Pandev - il presidente biancoceleste è costretto ad accettare le proposte, scarsine, dell'Inter. I nerazzurri, infatti, sono disposti a pagare qualcosa per il regista argentino ma solo nel caso in cui la Lazio si decida a cedergli anche Kolarov

INTER: BAPTISTA
Quello contro la Triestina potrebbe essere l'ultimo gol giallorosso di Julio Baptista. L'Inter ha infatti intesificato i contatti con la Roma e sembra vicina a un accordo con il club dei Sensi per il trequartista brasiliano. I nerazzurri avrebbero intenzione di concedere alla Roma l'intero Burdisso più un conguaglio economico. Intanto Mancini è finito nel mirino del Manchester City

MARTEDI' 12 GENNAIO

JUVENTUS: VAN BASTEN
Hiddink? Neanche per sogno. Questo, almeno, è quanto ribadito a più riprese dall'agente del tecnico olandese che, a suo dire, "non allenerà la Juve al 100%". Potrebbe però essere un suo connazionale a prendere in mano le redini della Signora. Marco Van Basten avrebbe infatti manifestato la propria volontà di tornare ad allenare e si sarebbe candidato proprio per la panchina della Juve

TURCHIA: TRAPATTONI
Io il prossimo commissario tecnico della Turchia? Solo spazzatura, non c'è niente di vero'. Il timoniere della nazionale irlandese, Giovanni Trapattoni, smentisce le voci relative a un trasferimento sulla panchina della Turchia come assicurato da 'Millyet', uno dei quotidiani più letti nel Paese eurasiatico. La stampa di Istanbul ha dato per concluso l'affare ma il Trap, però, non conferma nella maniera più assoluta. 'Si tratta solo di chiacchiere di agenti. Sono totalmente impegnato con l'Irlanda', taglia corto il navigato italiano come riportato dal quotidiano irlandese 'Irish Times'

ARSENAL: SENDEROS
Philippe Senderos si mette sul mercato. Lo scorso anno in prestito al Milan, il 24enne difensore svizzero ha collezionato appena due presenze, entrambe in Coppa di Lega, con l'Arsenal e ha voglia di cambiare aria. "Voglio andare via - annuncia alla BBC Sport - Voglio e ho bisogno di giocare in vista dei Mondiali, non voglio giocare solo tra le riserve". Senderos ha detto di avere offerte sia dall'estero che dall'Inghilterra.

PADOVA: GASPARETTO
Rinforzo in avanti per il Padova. Dal Chievo arriva in prestito Mirco Gasparetto, classe 1980, che sara' presentato domani mattina alle 11.30 e sara' a disposizione del tecnico Sabatini a partire dalla seduta di allenamento del pomeriggio.

JUVE: LANZAFAME
Nuovo passo avanti della Juve per Lanzafame. I bianconeri hanno trovato l'accordo con il Parma che in cambio del giocatore ha chiesto e ottenuto la metà di Mirante. L'altra metà del portiere è della Sampdoria

PARMA: TRE PRESTITI AL BRESCIA
Manca solo la firma, ma l'affare è stato già formalizzato dalle due società. Il Parma presterà al Brescia, con diritto di riscatto, tre giocatori: Cordova, Budel e Manzoni. In cambio il club lombardo dà al Parma la metà del giovane esterno Rispoli, già nazionale under 18. Il giocatore sarà gialloblu da giugno

PALERMO: BALZARETTI
Federico Balzaretti vestirà la maglia del Palermo fino al giugno 2013. Il difensore ha infatti rinnovato il contratto che lo lega alla società rosanero, prolungandolo per altri due anni. "Fa molto piacere - dice il numero 42 rosanero - . Ringrazio il Presidente, la società e tutti i ragazzi che lavorano con me ogni giorno. Sono felice ed orgoglioso di restare in rosanero, abbiamo trovato l'intesa in cinque minuti, era la volontà mia e del Palermo".

SAN PAOLO: CICINHO
Cicinho è a un passo dal San Paolo. E' lo stesso Joao Paulo de Jesus Lopes, direttore tecnico del club brasiliano, a confermare l'imminente arrivo del giocatore. "Cicinho sta finendo di parlare con la Roma e siamo ottimisti sui dettagli che ancora ci separano", spiega alla stampa brasiliana. I dettagli in questione riguarderebbero l'accordo sull'ingaggio visto che la Roma si sarebbe "rassegnata" al prestito gratuito.

TURCHIA: TRAPATTONI
La notizia secondo la quale Giovanni Trapattoni avrebbe firmato un quadriennale per diventare il nuovo ct della Turchia "non corrisponde alla realtà". Anche la Federcalcio turca, con una nota sul proprio sito, smentisce la trattativa con l'attuale ct dell'Irlanda perché prenda il posto del dimissionario Fatih Terim. Già lo stesso Trapattoni aveva ribadito di essere "totalmente legato all'Irlanda", definendo "spazzatura" le voci che lo volevano in partenza per la Turchia.

MANCHESTER UNITED: FREY
Sirene inglesi per Sebastian Frey. "Non posso negare che sia tra gli obiettivi del Manchester United - rivela il suo procuratore, Giovanni Branchini, al 'Daily Mail' - ma dovremo aspettare fino a fine stagione per vedere cosa accadrà". Secondo il procuratore del 29enne portiere francese, sotto contratto fino al 2013, "la Fiorentina non lo tratterà fino a maggio. Seba sta facendo una grande stagione e per ora pensa solo alla maglia viola. In estate se ne riparlerà".

ZENIT SAN PIETROBURGO: LUMB
Un volto nuovo per lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti. La formazione russa ha ingaggiato il 22enne difensore danese Michael Lumb dall'Aarhus, dove ha collezionato 115 presenza. Per il giocatore contratto triennale.

UDINESE: D'AGOSTINO
Per Gaetano D'Agostino non è stato fissato alcun prezzo perché "non è in vendita" e perché "vuole rimanere a Udine", quindi non hanno alcun senso le voci che lo vorrebbero in partenza a gennaio, visto che "non c'è alcun segnale né da parte nostra né da parte del giocatore di trasferirsi". E' quanto precisa il patron friulano Gianpaolo Pozzo, rispondendo al presunto interesse della Fiorentina per il centrocampista palermitano.

TURCHIA: TRAPATTONI
Giovanni Trapattoni diventerà il nuovo commissario tecnico della Turchia. Lo scrive anche il quotidiano Milliyet, secondo cui il 71enne tecnico italiano firmerà venerdì il contratto che lo legherà alla federcalcio della Mezzaluna.

GENOA: DAINELLI
Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha ufficializzato l'acquisto del difensore Dario Dainelli dalla Fiorentina. ''Dainelli è un giocatore del Genoa'' ha detto Preziosi intervendo in un programma dell'emittente romana Radio Radio. Il patron del Genoa ha anche specificato di avere pagato alla Fiorentina 2,5 milioni per il giocatore. Sul proprio sito internet il Genoa spiega che per l'arrivo del capitano della Fiorentina "rimangono da espletare solo le ultime formalità, ma l'operazione ormai si può dare per conclusa, visto che sono stati limati gli ultimi dettagli. Il club rossoblù si appresta a perfezionare con il club viola il trasferimento a titolo definitivo. Pronti per il difensore un contratto sino al 30 giugno 2013 e la maglia numero 3".

INTER-OM: MANCINI
Amantino Mancini e l'Olympique Marsiglia, un matrimonio che ancora non si celebra perché il brasiliano chiede troppi soldi. Secondo il quotidiano francese "La Provence" l'esterno dell'Inter vuole 300.000 euro netti al mese, mentre il club transalpino sarebbe disposto a mettere sul tavolo la stessa cifra, ma lorda. Ieri un intenso scambio di fax tra le due società non è servito a far chiudere l'affare, e se la situazione non si sbloccherà, i dirigenti dell'OM voleranno a Milano domani per incontrare Mancini e i suoi procuratori.

SAMPDORIA: GUBERTI
L'As Roma ha perfezionato l'accordo per la cessione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Stefano Guberti, in favore dell'Uc Sampdoria, con effetti a decorrere da oggi e scadenza al 30 giugno 2010. Lo rende noto la società giallorossa in un comunicato. La cessione di tale diritto, si legge nella nota, è avvenuta a fronte di un corrispettivo di 0,25 milioni di euro, oltre Iva, da incassarsi nella stagione sportiva in corso, tramite Lnp.

ATLETICO MADRID: TIAGO
Primo giorno da "colchoneros" per Tiago. Il centrocampista portoghese, che arriva a Madrid in prestito dalla Juventus, è stato presentato questa mattina come nuovo giocatore dell'Atletico. Il presidente del club, Enrique Cerezo, lo ha definito "uno dei migliori centrocampisti d'Europa", ricordando che nonostante i suoi 28 anni "ha già giocato in Portogallo, Inghilterra, Francia e Italia, quattro campionati importanti, e in Nazionale vanta 37 presenze. Abbiamo preso un grande giocatore che è felice di aver sposato il nostro progetto e che ci aiuterà a centrare i nostri obiettivi". "Da due anni parlo del mio possibile arrivo qui a Madrid con Miguel Angel Gil - ha rivelato l'ormai ex juventino - e non potevo farmi sfuggire ancora questa possibilità. Per me è incredibile essere qui e anche se la squadra non sta attraversando il suo miglior momento, ho una gran voglia di dare una mano alla squadra e cercare di rimontare insieme ai miei nuovi compagni".

INTER: DI MARIA
Il club nerazzurro sta continuando a seguire da vicino Angel Di Maria, il talento argentino del Benfica più volte visionato nell'ultimo periodo dall' "osservatore di lusso" Luis Suarez. Di Maria, trequartista o attaccante esterno, è tra l'altro rappresentato dallo stesso agente di José Mourinho, vale a dire Jorge Mendes. All'Inter piacerebbe anche un altro giocatore del club di Lisbona, il centrocampista brasiliano Ramires Dos Santos

JUVENTUS: LANZAFAME
A dispetto delle frizioni e del "fastidio" espresso da Leonardi e Ghirardi, prosegue la trattativa tra Juventus e Parma per riportare a Torino Davide Lanzafame. Anche se detiene il giocatore in prestito, il club emiliano insiste per una contropartita e ha chiesto la comproprietà di Mirante: l'attuale portiere gialloblu è infatti in una situazione simile a quella di Lanzafame, con il cartellino a metà tra Juventus e Sampdoria e il Parma che lo ha ottenuto in prestito. Secco e Bettega non sono entusiasti della richiesta, ma il fatto che il giocatore faccia già parte della rosa di Guidolin potrebbe contribuire al "sì".

SAMPDORIA: STORARI
"Ho ricevuto la visita di Storari e del suo agente Vigorelli. Ho spiegato loro che Abbiati sta recuperando, ma non ha ancora giocato un minuto e di conseguenza Storari, che nelle sette partite in cui ha difeso la nostra porta si è comportato degnamente, non partirà al cento per cento". Così Adriano Galliani ha liquidato la possibilità che il portiere toscano passi in prestito a un'altra squadra. "Flavio Roma? Anche lui resterà in rossonero', ha aggiunto il dirigente del club di via Turati. A Storari era fortemente interessata la Sampdoria, che sta cercando un portiere affidabile per sostituire l'infortunato Castellazzi, e Storari, che pare stanco di alternarsi tra panchina e tribuna, era allettato dall'idea.

ROMA: AZEVEDO E DI MICHELE
La società giallorossa cerca di stringere i tempi per l'esterno dell'Atletico Paranaense: alzata l'offerta ai brasiliani (400mila euro anziché 250mila) per il prestito immediato, elevata anche la cifra dell'eventuale riscatto a fine stagione (1 milione e 700mila euro). Intanto nelle ultime ore prende corpo l'ipotesi di uno scambio di prestiti con il Torino: Esposito in granata, Di Michele in giallorosso

CHELSEA: RIBERY
Pista inglese per Franck Ribery: nonostante il lungo corteggiamento del Real Madrid, secondo il Sun la destinazione piu' probabile del talento francese e' lo Stamford Bridge. Nelle prossime settimane Ribery, in scadenza di contratto con il Bayern Monaco nel giugno 2011, decidera' il suo futuro. E a Londra c'e' ottimismo, non solo perche' Carlo Ancelotti e' un grande ammiratore del francese. ''Nei prossimi mesi si chiarira' dove giochero' a settembre - ha spiegato Ribery -. Voglio risolvere tutto prima del mondiale''.

BOLOGNA: SAVIO
Savio Nsereko, l'esterno già del Brescia prelevato dalla Fiorentina nella scorsa estate, sta per passare al Bologna. L'ufficializzazione dovrebbe arrivare nelle prossime ore, il trasferimento è con la formula del prestito

CROTONE: PERPETUINI
Il Crotone ha ufficializzato l'ingaggio del diciannovenne centrocampista Riccardo Perpetuini. Il giocatore arriva dalla Lazio con la formula del prestito con diritto di riscatto della meta' del cartellino da parte della societa' rossoblu'.

LAZIO: MAXI LOPEZ
La Gazzetta informa che Maxi Lopez e la Lazio si sono nuovamente ravvicinati: Lazio e Gremio avrebbero finalmente trovato l'accordo per il cartellino dell'ex-attaccante del Barcellona, che già entro la fine della settimana potrebbe raggiungere Roma.

CHIEVO: CORRADI
Potrebbe esserci un grande ritorno in casa dei "mussi": Bernardo Corradi sarebbe stato individuato dal ds Sartori per essere la prima alternativa a Bogdani e l'Udinese ci pensa. Corradi è stato il primo centravanti del Chievo-rivelazione in Serie A allenato da Gigi Delneri.

TORINO: MERCATO IN USCITA
Il ritorno di Stefano Colantuono sulla panchina granata prelude a una serie di cessioni per lo sfoltimento della rosa e il... rinfoltimento delle casse granata. Il tecnico, d'accordo con il nuovo ds Petrachi, avrebbe dato il via alle cessioni di Di Michele, Diana, Vailatti, Pisano e Colombo. Congelata invece la partenza, che sembrava sicura, di Vantaggiato.

Admin
Admin

Messaggi : 373
Punti : 1132
Reputazione : 4
Data d'iscrizione : 08.01.10
Età : 37

Vedere il profilo dell'utente http://best-italy-warez.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum